totem rr231

Disegno originale di Mario Bellini

Firmato nel 1971 dal designer Mario Bellini, totem è una celebre opera di design che racchiude la ricerca di forme primarie, come la semplice volumetria di un cubo, e che porta alla modularità e alla componibilità nascondendo le funzioni di un Hi-Fi. Da questo apparente cubo, Bellini fa emergere un impianto stereo, casse comprese.
Oggetto da collezione imperdibile, riedizione fedele del progetto originale viene riproposto oggi rinnovato e dotato della migliore tecnologia contemporanea.

Tempi di consegna: 60 giorni

Prezzo
15,000.00‎€

- +

totem

Con il sistema stereo chiuso è un cubo liscio mentre una volta aperto i diffusori ruotano e assomigliano a delle ali. Questo prodotto è importante per il modo in cui combina scultura e suono. L’atto di aprire il cubo, inserire il disco e riprodurre la musica richiede la partecipazione dell’utente e crea un “rituale”. Nel complesso, il prodotto è un pezzo di arte moderna e trasforma una semplice forma in qualcosa di più.

Ogni diffusore è dotato di un sistema di altoparlanti a 2 vie e mezzo (un woofer a caricamento reflex meccanico, un mid-woofer e un tweeter). Lasciando i diffusori nei loro supporti rotanti la distanza tra loro è sufficiente da garantire un’ottima qualità sonora.  

I diffusori sono rimovibili, possono quindi  essere posizionati anche in altri punti della  stanza distanti dalla console e con potenza sonora tale da coprire ambienti di medie e grandi dimensioni.

Ciò che lo distingue dai normali giradischi è il modo in cui integra il sistema di diffusori nel suo design rendendo l’oggetto più un pezzo d’arte che un semplice sistema stereo.

Totem
Totem

La produzione

Ogni totem è un pezzo d’artigianato unico, ma alla sua origine c’è un processo produttivo di altissima precisione. Le mani esperte dei nostri artigiani trasformano i semilavorati in autentici pezzi unici. La levigatura dei pannelli in legno, l’assemblaggio dei diversi componenti, l’applicazione delle serigrafie sono tutti i processi tramite cui la tradizione artigianale italiana rende ogni totem unico.

Connessione bluetooth

Grazie al dispositivo Plug & Play , lo streaming o la riproduzione della tua musica in alta definizione diventa accessibile.

Il device è compatibile con tutte le periferiche audio Bluetooth sul mercato: smartphone, tablet, PC o Mac. Incorporando sia aptX HD che un convertitore TI PCM indipendente. Questo dispositivo supera i limiti della trasmissione HD hi-fi.

La tecnologia utilizzata non supporta solo l’audio end-to-end a 24 bit, ma offre anche una elaborazione del segnale digitale superiore e un rapporto segnale rumore inferiore grazie alla codifica e alla decodifica, nonché una minore distorsione, specialmente nell’intervallo 10-20kHz.

Totem
Totem

Caratteristiche tecniche

Mobile realizzato in legno MDF, laccato e lucidato a mano

  • Radio AM/FM/DAB+
  • Giradischi ProJect con testina Ortofon
  • Amplificatore autolimitato da 125W+125W
  • 2 ingressi linea su connettori RCA per il collegamento di sorgenti esterne
  • 1 uscita linea su connettori RCA per il collegamento ad un sistema di amplificazione esterna
  • 1 uscita linea su connettori RCA per il collegamento di un subwoofer esterno
  • 1 uscita jack 6,3 mm amplificata per l’ascolto con cuffie
  • 1 uscita cuffia su connettore jack stereo da 6,3 millimetri
  • Alimentazione 220v 50Hz (a richiesta 110V 60Hz, 220V 60Hz)
  • Dimensioni (WxHxD): 52,5 x 52,5 x 52,5 cm (mobile chiuso) 52,5 x 26 x 26 cm (diffusori) 2 cm altezza da terra
  • Peso: 45,5 kg

Mario Bellini

Nato a Milano nel 1935, è architetto, critico e designer.
Gli 8 Compasso d’Oro basterebbero - da soli - per spiegare il genio e l’inventiva di Mario Bellini, architetto e designer di fama internazionale, già direttore della rivista Domus. Le numerose mostre in Italia e all’estero la conferma di una carriera incredibile, la monografica del MoMa - Museum of Modern Art di New York nel 1987 la consacrazione del suo assoluto talento. Tra le aziende che si sono affidate a lui, nel corso degli anni, spiccano - oltre a Brionvega - Cassina, Yamaha, Rosenthal e Renault. Venticinque sue opere sono presenti all’interno della collezione permanente del MOMA - Museum of Modern art di New York.

Mario Bellini